Offerte Hotel Estate e Inverno

Offerte di Stagione

Rimini Città

   Newsletter



Hotel Rimini per Stelle
Personaggi famosi di Rimini



I grandi rappresentanti di Rimini in Italia e nel Mondo La città di Rimini ha visto nascere e crescere grandi personaggi importantissimi per la storia e la società, nonché artisti di grande talento in campo musicale e cinematografico. Numerosi sono inoltre i protagonisti del jet set e della scena mondiale che scelgono queste zone per trascorrere le loro vacanze e le loro ore libere, oggi come in passato.
Un personaggio strettamente legato al nome di Rimini, anche se non è nato nella cittadina, è sicuramente il Beato Alberto Marvelli. Il giovane Alberto visse a Rimini sin da piccolissimo e trascorse la sua infanzia ed adolescenza presso l'oratorio salesiano e l'Azione Cattolica. Proseguì gli studi universitari fino alla laurea in Ingegneria Meccanica ed in seguito trovò lavoro alla Fiat.

Intraprese la carriera militare a Trieste e, durante la Seconda Guerra Mondiale, fu protagonista nelle azioni di soccorso, di profonda carità e, in seguito, di ricostruzione.
Trascorse gran parte della sua vita in organizzazioni umanitarie strettamente legate alla Chiesa, nonché, negli ultimi anni, intraprese la carriera politica.
Il 5 ottobre 1946 fu investito da un camion militare e strappato alla vita a soli 28 anni.

Il 5 settembre 2004 è stato nominato Beato durante l'incontro nazionale dell'Azione Cattolica di Loreto.
Per maggiori informazioni, visita il sito: http://www.diocesi.rimini.it/albertomarvelli.

Un grande protagonista della storia recente, nato e vissuto in questa zona è sicuramente Don Oreste Benzi. Entrato i seminario da giovanissimo ed in seguito ordinato sacerdote, da subito egli individuò la chiave delle valutazioni riguardo ai valori di vita della società moderna nei giovani. Per questa ragione, dedicò gran parte della sua carriera a diffondere e ad avvicinare i giovani ai valori promossi dal Cristo.

Egli cercò in tutti i modi di trovare metodologie ed iniziative divertenti e simpatiche per compiere questo genere di avvicinamento (dal 1958 al 1961 egli attuò un progetto che incluse la costruzione di una casa alpina per le vacanze dei ragazzi).
La vita di Don Benzi è stata una vita dedicata ai ragazzi e alle loro esigenze, con esperienze in veste di insegnante e di guida spirituale.
Nel corso di questi anni d'insegnamento egli, con l'ausilio di alcuni ragazzi volontari, s'impegnò per organizzare l'animazione durante le vacanze di adolescenti in difficoltà: da questo esperimento sorse, nel 1968, l'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII e, nel 1972 la prima Casa-famiglia a Coriano.

Il 2 novembre 2007, la vita di Don Oreste si è spenta a causa di un attacco cardiaco nella notte. Personaggio amatissimo e controverso, a causa dei suoi metodi innovativi per avvicinare i giovani a Cristo e per salvare gli emarginati dal proprio stato di invisibili o, talvolta, non visti in maniera voluta (famose sono le sue discese in piazza al fianco dei senzatetto, le sue notti in discoteca e per strada a convincere tossicodipendenti e prostitute a redimersi, ecc.).
Per maggiori informazioni, visita il sito dell'Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII: http://www.apg23.org

Rimini ha dato i natali a grandi personaggi umani ma anche a grandi protagonisti del cinema nazionale ed internazionale: il 20 gennaio 1920 vi nacque infatti il regista Federico Fellini.
Un artista poliedrico, soprattutto agli esordi, quando si dilettava a creare caricature; nel 1939 egli si trasferì a Roma con l'intento di studiare Giurisprudenza e di diventare giornalista.
In questi anni collaborò come vignettista nella redazione di molte testate giornalistiche e, nel 1941, cominciò a lavorare in radio, scrivendo testi per programmi, sketch e storielle molto apprezzate.

In questi anni conobbe Giulietta Masina, colei che diventerà sua moglie e grande attrice nei suoi film.

Seguirono anni di amicizie nell'avanspettacolo e di collaborazioni con Aldo Fabrizi e Macario, nonché nelle sceneggiature di Roberto Rossellini.
Il suo esordio come regista vero e proprio avvenne nel 1950 e da quel momento, la sua carriera fu costellata da grandi premi e riconoscimenti tra cui numerosi Premi Oscar e la Palma d'Oro a Cannes.
Fellini è particolarmente conosciuto per le sue pellicole graffianti e ricche di critiche velate, per il suo essere geniale e visionario e per i suoi personaggi indimenticabili.

Tra i film di maggior successo ricordiamo “La dolce vita”, “8 e mezzo” e “Amarcord”, pellicola in cui ricorda la sua adolescenza a Rimini tracciando personaggi tipici della terra Romagnola.
Fellini morì nel 1993 a causa di un tumore ai polmoni.
Per maggiori informazioni, visita il sito: www.federicofellini.it